Home Produzione Un vaso biodegradabile per ridurre la plastica nel florovivaismo

Un vaso biodegradabile per ridurre la plastica nel florovivaismo

96
0

Tra le azioni studiate all’interno del progetto SUSFLO Sustainable Flowers c’è Ecopot, un vaso compostabile che può essere interrato insieme alla pianta.

 

Come ridurre la quantità di rifiuti di plastica prodotti nel settore del florovivaismo? Tra le azioni studiate all’interno del progetto SUSFLO Sustainable Flowers c’è Ecopot: un vaso compostabile che può essere interrato insieme alla pianta.

 

Per raccontare che cos’è Ecopot e stimolarne la diffusione, i promotori di SUSFLO – tra cui l’Università degli Studi di Milano, Fondazione Minoprio, il Distretto Florovivaistico Alto-Lombardo e numerosi vivai e garden center, con il sostegno di Fondazione Cariplo – hanno realizzato un video destinato ai canali social (visibile su YouTube a questo link). Un cartoon diretto, coinvolgente e d’impatto spiega ai consumatori perché preferire il vaso compostabile e come utilizzarlo.

 

Guarda il video.