Home Attualità Premio di Laurea Stefano Capitanio 2019, il bando
Premio di Laurea Stefano Capitanio 2019, il bando

Premio di Laurea Stefano Capitanio 2019, il bando

7
0

Come ogni anno ANVE, per ricordare l’opera ed il lavoro del socio fondatore Stefano Capitanio, indice un bando di concorso, il Premio di Laurea Stefano Capitanio, rivolto a giovani laureati.

 

ANVE – l’associazione rappresentativa del settore vivaistico a livello nazionale ed internazionale membro ENA (European Nurserystock Association) l’Associazione Europea del Vivaismo e membro di  AIPH (International Horticultural Producers Association) l’Associazione mondiale del Vivaismo – svolge attività di formazione e informazione rivolta ai giovani.

 

In questo ambito, per ricordare l’opera ed il lavoro del socio fondatore Stefano Capitanio, indice, come ogni anno, un bando di concorso rivolto a giovani laureati nei seguenti settori scientifico-disciplinari (SSD) dell’area 07 – Scienze Agrarie e Veterinarie:

 

AGR/01 economia ed estimo rurale: AGR/02 agronomia e coltivazioni erbacee; AGR/03 arboricoltura generale e coltivazioni arboree; AGR/04 orticoltura e floricoltura; AGR/05 assestamento forestale e selvicoltura; AGR/07 genetica agraria; AGR/08 idraulica agraria e sistemazioni idraulico-forestali; AGR/09 meccanica agraria; AGR/10 costruzioni rurali e territorio agroforestale; AGR/11 entomologia generale e applicata; AGR/12 patologia vegetale; AGR/13 chimica agraria; AGR/14 pedologia.

 

Il bando prevede, per le migliori tesi magistrali/specialistiche e triennali valutate da un’apposita giuria, l’assegnazione di un premio di laurea monetario e la possibilità di partecipare ad un tirocinio aziendale. Tutti i neo laureati interessati a partecipare al bando dovranno seguire le indicazioni riportate in allegato.

 

Qui il bando del concorso

 

In foto le vincitrici del Premio dello scorso anno insieme al presidente di ANVE Leonardo Capitanio.

Claudia Perolari Claudia Perolari è dal 2006 redattrice di Lineaverde, il periodico mensile da 44 anni leader nel settore del vivaismo e del verde pubblico.