Home Agenda Myplant “ritorna” al mese di febbraio (2021)
Myplant “ritorna” al mese di febbraio (2021)

Myplant “ritorna” al mese di febbraio (2021)

14
0

Myplant & Garden – International Green Expo Myplant & Garden slitta al 2021.

 

Myplant & Garden – International Green Expo Myplant & Garden – la più importante manifestazione professionale dell’orto-florovivaismo, del paesaggio e del garden in Italia, punto di riferimento del mercato italiano e protagonista di primo piano di quelli internazionali era stata inizialmente rinviata di 7 mesi.

 

Lo slittamento è il risultato della scelta espressa dalla netta maggioranza delle aziende espositrici. Febbraio 2021 è risultata l’opzione che permetterà loro di programmare con certezza i prossimi passi e prepararsi al meglio per il grande appuntamento del prossimo anno. Le nuove date sono: 15.17 febbraio 2021.

 

Una scelta ampiamente condivisa anche dai compratori internazionali: “Il Salone si sarebbe svolto e si svolgerà solo con la garanzia di massima sicurezza e facoltà di movimento per tutti, e con la possibilità di confermarne standard di qualità e internazionalità nel rispetto degli investimenti fatti da tutte le parti coinvolte”.

 

Nel frattempo, Myplant ha implementato il nuovo format myplantonline.com, per amplificare le opportunità commerciali e comunicative dei propri espositori, arricchendo la vetrina digitale con contenuti di attualità e d’interesse per gli operatori. Un’esperienza destinata a continuare nel tempo che integra l’esposizione vera e propria. Accanto a ciò, Myplant ha promosso e sottoscritto appelli condivisi con le rappresentanze del settore per evidenziare alle istituzioni le criticità del comparto e trovare soluzioni adeguate.

 

Sono alte le aspettative nutrite nella manifestazione dalle filiere, attorno a cui si concentrano e ruotano i grandi interessi commerciali internazionali: “Siamo convinti che a febbraio 2021 si potrà ricreare il clima, davvero unico, di cooperazione di tutto il comparto e la speciale connessione di interessi e soddisfazioni condivise che hanno reso Myplant un valore per tutto l’ecosistema produttivo, commerciale e culturale del verde”.