Home Attualità Marchio di Qualità dell’Ambiente di Vita: i premi nazionali assegnati ai Comuni Fioriti 2022
Marchio di Qualità dell’Ambiente di Vita: i premi nazionali assegnati ai Comuni Fioriti 2022

Marchio di Qualità dell’Ambiente di Vita: i premi nazionali assegnati ai Comuni Fioriti 2022

2
0

Asproflor ha assegnato il 13 novembre all’EIMA di Bologna il Marchio di Qualità dell’Ambiente di Vita – Comune Fiorito a 63 città italiane.

 

L’Associazione Asproflor ha consegnato oggi i premi legati al circuito italiano dei Comuni Fioriti, nel corso del proprio meeting nazionale in corso all’interno dell’EIMA 2022, a Bologna Fiere.

 

La Commissione, composta da professionisti selezionati tra i principali esponenti del settore florovivaistico italiano, ha conferito a 63 Comuni -nove in più rispetto allo scorso anno- il Marchio di Qualità dell’Ambiente di Vita – Comune Fiorito 2022.

 

I premiati, in ordine alfabetico, sono: Alba (CN), Agliè (TO), Arvier (AO), Avigliana (TO), Ayas (AO), Bellaria Igea Marina (RN), Bellegra (RM), Bussolengo (VR), Cabella Ligure (AL), Casale Monferrato (AL), Cella Monte (AL), Cernobbio (CO), Cervia (RA), Collinas (SU), Etroubles (AO), Faedo (TN), Fai della Paganella (TN), Fenestrelle (TO), Fivizzano (MS), Fossalta di Portogruaro (VE), Gangi (PA), Gattinara (VC), Geraci Siculo (PA), Grado (GO), Ingria (TO), Introd (AO), Lamporo (VC), La Thuile (AO), Lignano Sabbiadoro (UD), Limone sul Garda (BS), Molveno (TN), Moncrivello (VC), Monfalcone (GO), Morano sul Po (AL), Nughedu Santa Vittoria (OR), Orsara di Puglia (FG), Paesana (CN), Parma, Pinasca (TO), Piobesi Torinese (TO), Pomaretto (TO), Ponzano Monferrato (AL), Prè Saint Didier (AO), Rheims Saint Georges (AO), Ronco Canavese (TO), Santa Venerina (CT), Santo Stefano di Camastra (ME), Sinagra (ME), Sorradile (OR), Soverzene (BL), Sparone (TO), Spello (PG), Tavagnasco (TO), Terme Vigliatore (ME), Treville (AL), Trieste, Tropea (VV), Tusa (ME), Unione di Bellano e Vendrogno (LC), Usseaux (TO), Varallo (VC), Vigliano Biellese (BI) e Villareggia (TO).

 

Durante i lavori è stato anche annunciato il primo dei due Comuni italiani che prenderanno parte all’edizione 2023 del concorso mondiale “Communities in Bloom”: si tratta di Sorradile (OR), nella categoria al di sotto dei 5.000 abitanti, mentre il nome per la categoria “Città” verrà svelato nei mesi a venire. Quest’anno hanno partecipato, con ottimi risultati, Ingria (TO) e Alba (CN).