Home Agenda A IPM Essen focus sostenibilità, al centro l’esposizione Packaging in Horticulture
A IPM Essen focus sostenibilità, al centro l’esposizione Packaging in Horticulture

A IPM Essen focus sostenibilità, al centro l’esposizione Packaging in Horticulture

16
0

L’edizione 2022 della fiera leader mondiale dell’orticoltura porterà una ventata di innovazione al settore all’insegna della sostenibilità.

 

Sostenibilità. L’orticoltura contribuisce in modo decisivo alla protezione del clima. E la piattaforma di comunicazione internazionale IPM Essen dal 25 al 28 gennaio 2022 alla Fiera di Essen – rappresenta un importante motore di innovazione con i suoi temi di attualità e prodotti innovativi.

 

Per quanto riguarda la domanda di fiori e piante, le condizioni per un IPM Essen 2022 di successo non potrebbero essere migliori. La propria casa come rifugio accogliente e il giardino come oasi verde di benessere giocano un ruolo ancora maggiore con il consumatore in tempi di pandemia. Anche la coltivazione di frutta e verdura è tornata di moda, soprattutto tra le giovani generazioni. Allo stesso tempo, i consumatori stanno sviluppando una sempre maggiore coscienza ecologica.

 

A partire ad esempio dall’uso di imballaggi ecologici. La nuova mostra speciale “Packaging in Horticulture” offre ai produttori una panoramica del mercato. Oltre ai prodotti realizzati con plastica riciclata, l’attenzione è rivolta anche alle alternative in plastica e ai sistemi riutilizzabili. I visitatori possono sperimentare ulteriori trend per il dettaglio e concetti POS che possono essere implementati su base individuale presso l’IPM Discovery Center; visite guidate e “angolo dei relatori” forniscono conoscenze e consigli pratici per la vendita al dettaglio di fiori. Sono previsti ulteriori highlight come l’Infocenter Horticulture, il BGI Trade Center, la Green City con floricoltura viva e l’area start-up delle “Young Innovative Companies”.

 

Sarà mantenuto il consueto ampio programma di supporto ed è in pianificazione anche il Forum internazionale dell’orticoltura, il futuro congresso GaLaBau Ausblicke, la serie di conferenze sulla campagna dell’UE “Città verdi per un’Europa sostenibile”, concorsi floricoli, un forum di carriera e il Giorno d’allenamento. Un gran numero di espositori dalla Germania e dall’estero hanno già confermato la loro partecipazione, tra presentazioni congiunte da Belgio, Costa Rica, Danimarca, Francia, Gran Bretagna, Paesi Bassi, Polonia, Spagna e Stati Uniti.