Home Attualità International Grower of the Year (IGOTY), il vincitore
International Grower of the Year (IGOTY), il vincitore

International Grower of the Year (IGOTY), il vincitore

21
0

International Grower of the Year è una celebrazione annuale dell’eccellenza e delle migliori pratiche nella produzione di piante ornamentali.

 

Anthura BV (Paesi Bassi) ha ricevuto il riconoscimento di International Grower of the Year (IGOTY) 2020 dall’International Association of Horticultural Producers (AIPH).

 

Martedì 28 gennaio 2020 allIPM Essen (Germania) Anthura ha vinto l’ambito premio “Gold Rose”, che gli è stato conferito dal ceo di Royal FloraHolland, Steven van Schilfgaarde, agli AIPH Igoty Awards.

 

L’evento International Grower of the Year è giunto alla sua undicesima edizione ed è una celebrazione annuale dell’eccellenza e delle migliori pratiche nella produzione di piante ornamentali.

 

Ad Anthura è stato inoltre assegnato l’oro nella categoria “Young plants”, presentata dal membro della giuria Jan-Dieter Bruns, e ha vinto nuovamente l’oro nella categoria “Sustainability”, conferita da Sven Hoping di Pöppelmann.

 

Il vincitore assoluto di quest’anno Anthura è noto come specialista mondiale di anthurium e orchidee. Come allevatore e propagatore lavora continuamente per sviluppare nuove tecniche, stimolare l’imprenditorialità e rendere la catena di processo più sostenibile.

 

Anthura ha raggiunto una pietra miliare unica per l’orticoltura quando il suo dipartimento di ricerca e sviluppo ha sequenziato e mappato il DNA di orchidee e Anthurium. Da allora l’azienda ha investito in infrastrutture, tecnologia e persone per tradurre questa svolta in una produzione più sostenibile di anthurium e orchidee.

 

Anni di innovazione e sviluppo sostenibile dei prodotti hanno portato a un assortimento illimitato di varietà colorate. Grazie alla conoscenza della genetica di Anthura e al suo processo di selezione esperta, offre ai clienti piante vigorose con colori favolosi e lunghi periodi di fioritura. Anthura è sinonimo di innovazione, competenza, pragmatismo e imprenditorialità che il suo motto incarna perfettamente: “Illimitato nelle varietà, offrendo possibilità illimitate”.

 

Altri vincitori della categoria Igoty 2020 sono stati:

 

Giovani piante

Oro: Anthura, Paesi Bassi

Argento: Kernock Park Plants Ltd, Regno Unito

Bronzo: Danziger Guatemala, Israele

 

Piante e alberi finiti

Oro: Hangzhou Huazhiyun Agricultrual Investment Co Ltd, Cina

Argento: Miao Fu Holdings Co Ltd, Cina

Bronzo: LVG Plants (Pty) Ltd, Sudafrica

 

Fiori recisi e bulbi

Oro: Hasfarm Holdings, Hong Kong, Cina

Argento: BellaRosa, Ecuador

Bronzo: Oserian Development Company Ltd, Kenya

 

Sostenibilità

Oro: Anthura, Paesi Bassi

Argento: Citrina, Paesi Bassi

Bronzo: LVG Plants (Pty) Ltd, Sudafrica

 

L’iscrizione agli International Grower of the Year Awards 2021 sarà aperta da marzo a luglio 2020.