Home Agenda Florovivaismo in Lombardia: problemi e prospettive
Florovivaismo in Lombardia: problemi e prospettive

Florovivaismo in Lombardia: problemi e prospettive

24
0

Lunedi 17 Giugno a Palazzo Pirelli, Milano, si svolgerà la conferenza organizzata da Assofloro con il patrocinio di Regione Lombardia “Florovivaismo in Lombardia: problemi e prospettive”.

 

Lunedi 17 giugno a Palazzo Pirelli, Milano, si svolgerà la conferenza organizzata da Assofloro con il patrocinio di Regione Lombardia: “Florovivaismo in Lombardia: problemi e prospettive”.

 

Il verde, in tutte le sue declinazioni, sta assumendo una importanza sempre maggiore per il ruolo di contrasto agli effetti dei cambiamenti climatici nelle aree urbane, per rendere più sostenibili le città del futuro e per i benefici dal punto di vista dell’ambiente e della salute.
 Lo scopo della conferenza è fare il punto sulle problematiche emergenti che riguardano il settore, partendo dalla situazione in Lombardia e toccando temi di rilevanza nazionale ma anche evidenziare le opportunità per le aziende ed i professionisti anche grazie a sinergie ed opportunità di contaminazione tra i sistemi produttivi ed imprenditoriali.

 

Il flyer con il programma completo e le modalità di iscrizione è disponibile  QUI.

 

Alle ore 14,00 ci sarà l’accoglienza dei partecipanti e la registrazione
, alle 14,30 l’apertura lavori.
 
Introduzione ai lavori
. Luca Riva, giornalista, moderatore della conferenza
.

 

Iscrizione gratuita, fino ad esaurimento posti, con obbligo di registrazione entro il 14/06/19. Clicca qui per iscriverti.

 

Silvia Vigè Silvia Camilla Vigé Laureata in Scienze Agrarie nel 2003 presso l’Università degli Studi di Milano. Iscritta all’Ordine dei Dottori agronomi e dei dottori forestali della provincia di Milano dal 2004. Libero professionista, si occupa di progettazione di aree verdi, restauro giardini storici, consulenze fitosanitarie su piante ornamentali, analisi di stabilità delle alberature con sistema VTA, redazione di pratiche inerenti abbattimento di alberi, mitigazione ambientale, censimenti informatizzati del verde. Redattrice della rivista Lineaverde dal 2002, è iscritta all’Ordine dei Giornalisti pubblicisti della Lombardia dal 2006. Si occupa principalmente di temi legati al vivaismo, al paesaggio e al recupero di giardini storici.