Home Agenda Flormart, lo storico salone del verde cambia date
Flormart, lo storico salone del verde cambia date

Flormart, lo storico salone del verde cambia date

12
0

La scelta in accordo con gli operatori della filiera per interpretare al meglio i bisogni organizzativi delle aziende e la disponibilità in presenza dei buyer internazionali.

 

Flormart interpreta le esigenze strategiche del settore e si ricolloca dal 9 all’11 febbraio 2022 con una Special edition centrata sull’eccellenza italiana del florovivaismo ornamentale. È la scelta che ha compiuto lo storico salone del verde alla luce degli obiettivi condivisi con i rappresentanti dell’intera filiera che partecipano alla progettazione del Flormart: costruire un evento in grado di valorizzare le migliori produzioni italiane in sintonia con una tempistica coerente con le necessità organizzative degli operatori e con l’obiettivo di portare a Padova, al di là di ogni incertezza che ancora deriva dall’emergenza sanitaria, un numero adeguato di buyer internazionali.

 

Per questo la data già annunciata (dal 24 al 26 novembre), a seguito di un’attenta e ponderata analisi insieme alle aziende, anche in virtù del grande fermento che investe il mercato del verde e della difficoltà oggettiva nel programmare in questo periodo la partecipazione ad eventi fieristici, è stata rimodulata come segue:

 

Flormart Special edition dal 9 all’11 febbraio 2022: l’edizione straordinaria di febbraio è un evento altamente specializzato dedicato al florovivaismo ornamentale italiano di qualità, che si esprime in momenti di confronto dedicati all’importanza del verde nel Pnrr italiano e alla promozione e valorizzazione della qualità Made in Italy sui mercati esteri grazie alla nuova programmazione triennale che Fiere di Parma ha sviluppato per le aziende e che debutta proprio in tale contesto;

 

Flormart dal 21 al 23 settembre 2022: l’evento fieristico cardine del mondo florovivaistico che torna alle date storiche post Covid.

 

Un calendario ricco di appuntamenti,  insomma, dedicati alle aziende e agli operatori del settore per riprogrammare le attività dei prossimi anni e lavorare al consolidamento su scala internazionale delle imprese italiane nel segno dell’innovazione e della crescita sostenibile.