Home Attualità AICG: Stefano Donetti è il nuovo presidente
AICG: Stefano Donetti è il nuovo presidente

AICG: Stefano Donetti è il nuovo presidente

14
0

È Stefano Donetti, titolare dell’Azienda Floricola Donetti di Romagnano Sesia (NO), il nuovo presidente di AICG, Associazione Italiana Centri Giardinaggio.

È Stefano Donetti, titolare dell’Azienda Floricola Donetti di Romagnano Sesia (NO), il nuovo presidente di AICG, Associazione Italiana Centri Giardinaggio.

 

Donetti – che succede a Silvano Girelli, per sette anni alla guida dell’associazione – è stato eletto all’unanimità durante la prima riunione del nuovo consiglio direttivo AICG, le cui cariche sono state rinnovate in occasione del 7° convegno nazionale tenutosi a Borgo Egnazia il 17 e 18 gennaio scorsi.

 

Ad affiancare Stefano Donetti, il nuovo vicepresidente Davide Michelini, titolare della Floricoltura Vivai Michelini di Borghetto Santo Spirito (SV), i segretari Bartolomeo Dichio, professore di Fisiologia delle specie da frutto, Frutticoltura generale e Tecniche vivaistiche all’Università degli Studi della Basilicata ed Emanuele Morselli, agronomo paesaggista con specializzazione in verde ornamentale e tutela del paesaggio presso Garden Vivai Morselli di Medolla (MO).

 

Del nuovo consiglio direttivo, che rimarrà in carica fino al 2021, fanno parte anche Giacomo Brusa di Società Agricola del Lago (Varese), Nadia Cavinato di Garden Cavinato (San Giorgio delle Pertiche, PD), Silvano Girelli di Flover (Bussolengo, VR), Andrea Orlandelli di Valle dei fiori (Mantova), Enrica Raganato de Il Germoglio Cooperativa Sociale Sociale (Robegano di Salzano, VE), Paolo Roagna di Garden Roagna Vivai (Cuneo), Alessandro Zannoni di Alma Zeta Verde società agricola (San Lorenzo Nuovo, VT) e gli invitati permanenti Valentina Ceriani di Eco Park (Origgio, VA),  Jean Marc Orecchioni di Innavoflora vivai (Arzachena,SS) e Pietro Arici di Florarici (Brescia).

 

Claudia Perolari Claudia Perolari è dal 2006 redattrice di Lineaverde, il periodico mensile da 44 anni leader nel settore del vivaismo e del verde pubblico.