Home Agenda “Alla scoperta delle piante italiane”, nuova iniziativa AICG
“Alla scoperta delle piante italiane”, nuova iniziativa AICG

“Alla scoperta delle piante italiane”, nuova iniziativa AICG

23
0

“Alla scoperta delle piante italiane” è la nuova iniziativa nazionale promossa da AICG, l’Associazione Italiana Centri Giardinaggio, per far conoscere le eccellenze Made in Italy.

 

“Alla scoperta delle piante italiane” è la nuova iniziativa nazionale promossa da AICG, l’Associazione Italiana Centri Giardinaggio, per far conoscere le eccellenze Made in Italy. L’Associazione dei Garden Center, che è parte integrante della filiera florovivaistica italiana, ne sostiene la vastissima produzione, raccontando al consumatore finale l’origine della pianta, i territori di coltivazione, le lavorazioni, la crescita, la fioritura, fino ad arrivare alla vendita finale. Un percorso avvincente, tutto italiano.

 

Ogni mese nei centri di giardinaggio associati ad AICG, verrà promossa una pianta, o un gruppo di piante, fiore all’occhiello di ognuno dei diversi distretti florovivaistici italiani: su un grande albero, dove è disegnata la forma stilizzata dell’Italia, sarà indicata una regione rappresentativa di origine della pianta e una scheda ne racconterà caratteristiche e curiosità. Ogni Centro Giardinaggio è parte integrante nel percorso delle produzioni florovivaistiche nazionali.

 

Si parte in ottobre con la prima tappa in Piemonte nelle zone dei laghi prealpini – in particolare il Lago Maggiore e la zona di Verbania – dove crescono rigogliose le piante acidofile.

 

A novembre il viaggio prosegue in Veneto e in Toscana, e in particolare nei distretti di Padova, Lucca e Pistoia, ma anche Emilia Romagna: sono solo alcune delle zone in cui vengono coltivate le piante da frutto in vaso, eccellenza italiana.
A dicembre di nuovo in Toscana, questa volta nella zona di Siena, ma anche in Lombardia, nella zona di Brescia, e in Puglia, nella zona di Bari, per scoprire le piante verdi da interno.

 

Questa nuova iniziativa targata AICG ha lo scopo di sensibilizzare ad un acquisto più consapevole, attento all’impatto ambientale e al risparmio energetico, oltre che diffondere la conoscenza delle colture italiane e dei loro sapienti coltivatori, da anni specializzati nella produzione di piante che rappresentano l’Italia, il suo territorio e le sue eccellenze.
Preferendo le piante italiane si scelgono anche garanzia e qualità: tutto il Paese è infatti punteggiato da diversi distretti produttivi, che hanno fatto scuola presso i Centri Giardinaggio, ciascuno altamente qualificato nella produzione di particolari specie di piante, che vengono esportate anche all’estero, in grandi quantità.

 

Silvia Vigè Silvia Camilla Vigé Laureata in Scienze Agrarie nel 2003 presso l’Università degli Studi di Milano. Iscritta all’Ordine dei Dottori agronomi e dei dottori forestali della provincia di Milano dal 2004. Libero professionista, si occupa di progettazione di aree verdi, restauro giardini storici, consulenze fitosanitarie su piante ornamentali, analisi di stabilità delle alberature con sistema VTA, redazione di pratiche inerenti abbattimento di alberi, mitigazione ambientale, censimenti informatizzati del verde. Redattrice della rivista Lineaverde dal 2002, è iscritta all’Ordine dei Giornalisti pubblicisti della Lombardia dal 2006. Si occupa principalmente di temi legati al vivaismo, al paesaggio e al recupero di giardini storici.